lunedì 23 gennaio | 11:34
pubblicato il 01/set/2016 12:19

Wind-3Italia, ok condizionato della Ue a fusione

Misure permetteranno a francese Iliad di entrare mercato italiano

Wind-3Italia, ok condizionato della Ue a fusione

Bruxelles, 1 set. (askanews) - La Commissione europea ha autorizzato, con delle condizioni, la fusione tra Wind, consociata italiana del gruppo russo Vimpelcom, e di 3Italia, che fa capo al gruppo di Hong Kong Hutchison. L'accordo aprirà il mercato italiano al gruppo francese Iliad, operatore di Free.

"Noi possiamo autorizzare la concentrazione perchè Hutchison e VimpelCom hanno proposto delle misure forti che permettono a un nuovo opereatore di rete mobile, Iliad, di entrare sul mercato italiano", ha dichiarato la Commissaria Ue alla Concorrenza Margrethe Vestager in un comunicato. (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4