domenica 26 febbraio | 04:41
pubblicato il 10/dic/2015 19:01

Welfare, Cimbri (Unipol): previdenza e sanità nostre priorità

Investiamo sui due settori promuovendo principio mutualistico

Welfare, Cimbri (Unipol): previdenza e sanità nostre priorità

Roma, (askanews) - "La previdenza e la sanità sono due dei settori core della nostra attività. Abbiamo investito molto nella previdenza, crediamo molto nello sviluppo della sanità, crediamo molto nella sanità introdotta a livello di contratti integrativi dei dipendenti perchè promuoviamo un principio mutualistico secondo cui pagando poco in tanti riusciamo a garantire l'assistenza di cui hanno bisogno pochi". Lo ha detto l'amministratore delegato di Unipol, Carlo Cimbri, intervenendo a margine del convegno sul progetto "Welfare, Italia-Laboratorio per le nuove politiche sociali" nato dalla volontà del gruppo Unipol e del Censis

"Il Welfare - ha sottolineato - è uno dei settori in evoluzione, da tanti anni. È un settore dove le risorse pubbliche da destinare alla copertura della previdenza e della sanità si sono ridotte negli anni, è un settore dove c'è bisogno di una integrazione molto forte con il privato e con gli enti locali, per garantire un livello di tutela e di accessibilità alle prestazioni sanitarie che sia il più diffuso possibile, più vicino possibile ai principi della Costituzione. Per cui la salute è un bene universale".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech