sabato 03 dicembre | 20:43
pubblicato il 27/set/2012 18:12

Web/ La creatività italiana fa scuola in Finlandia

Studenti dell'Università di Tampere studiano in Pixell

Web/ La creatività italiana fa scuola in Finlandia

Roma, 27 set. (askanews) - La creatività italiana sul web ha attirato l'attenzione della Finlandia: una rappresentanza di studenti della The University of Tampere School of Management è a Roma per studiare metodi e sistemi di lavoro nel settore dell'advertising applicato alla rete presso l'agenzia di comunicazione Pixell. Il team dei creativi dell'agenzia romana ha organizzato per gli studenti finlandesi una serie di incontri sulle metodologie di lavoro, le modalità operative e le applicazioni nei vari ambiti pubblicitari. In particolare il confronto s'è articolato sui temi della brand identity delle aziende, della nascita di una campagna pubblicitarie e del web design vero e proprio. "Ci ha fatto molto piacere essere contatti da una università straniera per rappresentare il mondo della comunicazione in Italia", ha dichiarato il direttore creativo di Pixell, Sara Benevento. Pensare che il nostro lavoro, e più in generale l'approccio creativo di Pixell, possa essere oggetto di attenzione ed analisi all'estero ci rende veramente orgogliosi di quanto fatto sino ad ora". Red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari