lunedì 20 febbraio | 17:39
pubblicato il 11/dic/2015 18:38

Wall Street pesante sul finale di settimana, Dow Jones -1,62%

Si avvicina il temuto aumento dei tassi della Fed

Wall Street pesante sul finale di settimana, Dow Jones -1,62%

Roma, 11 dic. (askanews) - Finale di settimana in pesante ribasso a Wall Street, nel primo pomeriggio l'indice Dow Jones cade di 284 punti, pari al meno 1,62 per cento, lo Standard & Poor's 500 scivola del 1,72 per cento e il Nasdaq cede un 1,92 per cento. I listini risentono del crescente nervosismo degli operatori all'avvicinarsi delle decisioni della Federal Reserve che il 16 dicembre potrebbe annunciare il primo rialzo dei tassi da un decennio a questa parte.

Sui mercati poi continua a pesare la debolezza delle materie prime del comparto chiave del petrolio, questione legata a doppio filo con il rallentamento delle economie emergenti. Il barile di Wti è appena finito sotto i 36 dollari per la prima volta dal 2009.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia