giovedì 08 dicembre | 15:41
pubblicato il 09/dic/2015 12:12

Volkswagen: sospetti su emissioni CO2 erano privi di fondamento

Viene meno extra costo da 2 miliardi euro

Volkswagen: sospetti su emissioni CO2 erano privi di fondamento

Roma, 9 dic. (askanews) - Volkswagen ha comunicato che i sospetti di alterazioni sulle emissioni di CO2, anidride carbonica, si sono rivelati privi di fondamento. La questione si era sviluppata come un problema aggiuntivo allo scandalo esploso a settembre sulle alterazioni ai gas di scarico, che avevano riguardato le emissioni di ossidi di azoto (NOx).

A livello pratico, la casa automobilistica ha aggiunto che a questo punto non ravvisa più la necessità di stimare un costo pari a 2 miliardi di euro per far fronte alla vicenda CO2.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni