domenica 19 febbraio | 15:48
pubblicato il 14/ott/2015 14:19

Volkswagen, Nordio: diesel 1,6 richiederà anche cambi "hardware"

Mentre su 2 litri e 1.8 basterà intervento software

Volkswagen, Nordio: diesel 1,6 richiederà anche cambi "hardware"

Roma, 14 ott. (askanews) - Il gruppo Volkswagen sta sviluppando un software per correggere i problemi sulle alterazioni alle emissioni di gas di scarico dei motori diesel da 2 litri e 1,8 litri della classe di motori EA 189, mentre sulla cilindrata 1,6 litri della stessa famiglia sta lavorando ad un software ma anche a "una soluzione tecnica per la sostituzione di hardware all'interno del motore". Lo ha riferito l'amministratore delegato di Volkswagen Italia, Massimo Nordio, durante una audizione al Senato sullo scandalo che lo scorso settembre è esploso attorno alle alterazioni sulle emissioni su milioni di veicoli del gruppo.

Nordio ha ricordato che Volkswagen Italia è un mero importatore e che gli aspetti legati all'omologazione vengono gestiti dalla casa madre tedesca, con cui sta lavorando in maniera stretta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia