giovedì 19 gennaio | 18:53
pubblicato il 06/set/2016 14:25

Volkswagen compra quota di minoranza del 16,6% in Navistar

Produttore di mezzi pesanti Usa che spazia dal civile alla difesa

Volkswagen compra quota di minoranza del 16,6% in Navistar

New York, 6 set. (askanews) - Volkswagen ha detto di avere rilevato una quota di minoranza del 16,6% in Navistar International. Il gruppo tedesco punta così ad ampliare la propria presenza nel mercato americano puntanto sulle attività legate ai camion.

Volkswagen intende investire 256 milioni di dollari o 15,76 dollari per ogni azione Navistar, un premio del 12% rispetto al prezzo di chiusura della seduta di venerdì scorso (l'ultima prima di un lungo fine settimana festivo che ieri aveva tenuto la Borsa Usa chiusa). L'azienda tedesca avrà anche il diritto di nominare due membri del consiglio di amministrazione di Navistar, che prevede di risparmiare 200 milioni di dollari in cinque anni.

La mossa, riportata per prima dal Wall Street Journal, dimostra come Volkswagen abbia fiducia nell'allargare la sua presenza in Usa, dove lo scorso settembre esplose lo scandalo emissioni che ancora pesa sul gruppo. Il tutto si verifica mentre Navistar deve fare i conti con una quota di mercato in calo rispetto ai rivali nordamericani.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale