venerdì 20 gennaio | 11:05
pubblicato il 16/dic/2015 16:17

Volkswagen, antifrode Ue indaga su finanziamenti concessi da Bei

4,6 mld dal 1990 che sarebbero dovuti andare a motori puliti

Volkswagen, antifrode Ue indaga su finanziamenti concessi da Bei

Francoforte, 16 dic. (askanews) - L'autorità antifrode dell'Unione europea, l'Olaf ha confermato di aver avviato una indagine a carico di Volkswagen in merito ai contributi comunitari che ha incassato negli anni scorsi per lo sviluppo di propulsori puliti. Precedentemente il Sueddeutsche Zeitung ha riferito che si vogliono accertare eventuali malversazioni sui finanziamenti che il gruppo ha ottenuto dalla Banca europea degli investimenti: 4,6 miliardi di euro dal 1990, formalmente su programmi di ricerca e sviluppo.

L'Olaf non ha voluto fornire dettagli sull'indagine, limitandosi a sottolinea che l'avvio di questa procedura non ha implicazioni in un senso o nell'altro sull'eventuale responsabilità da parte della casa automobilistica. Per parte sua Vw ha detto di non essere a conoscenza dell'indagine. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale