venerdì 02 dicembre | 21:14
pubblicato il 02/set/2013 19:57

Vodafone: esce dal mercato Usa, cedute azioni joint venture Verizon

Vodafone: esce dal mercato Usa, cedute azioni joint venture Verizon

(ASCA) - Roma, 2 set - Ufficializzato l'accordo che sancisce l'uscita di Vodafone dal mercato delle telecomunicazioni statunitensi. La compagnia britannica cedera' al gigante Usa Verizon il 45% delle azioni della joint-venture Verizon Wireless per 130 miliardi di dollari. Secondo gli azionisti, l'intesa, che rappresenterebbe la seconda transazione della storia dopo l'acquisizione sempre da parte di Vodafone della Mannesmann nel 1999 per 172 miliardi di dollari, consentira' alla compagnia di evitare perdite pesanti, onorare i suoi debiti, fare nuove acquisizioni e ripagare gli azionisti, ai quali andranno almeno 84 miliardi derivanti dall'affare. La transazione sulla Verizon Wireless consentira' alla compagnia di telefonia fissa Verizon di riassumere il pieno controllo dopo 13 anni. (fonte AFP). red-uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari