sabato 03 dicembre | 17:02
pubblicato il 02/apr/2014 15:44

Vita da pensionato: il 42% vive con meno di 1000 euro al mese

La fotografia Istat sui dati del 2012

Vita da pensionato: il 42% vive con meno di 1000 euro al mese

Milano, (askanews) - Sempre più pensionati poveri, o quasi, e sempre più donne con pensioni più basse. La conferma di quanto bassi siano gli assegni per la gran parte dei pensionati arriva dalla fotografia dell'Istat, relativa al 2012: il 42,6 per cento dei pensionati italiani percepisce meno di 1.000 euro al mese. Tra questi le donne sono ancor più svantaggiate: il 52% delle pensionate vive sotto il tetto dei mille euro, contro il 32,2% degli uomini.Il 38,7% dei pensionati riceve tra 1.000 e 2.000 euro, il 13,2% tra i 2.000 e i 3.000 euro, il 4,2% tra i 3.000 e 5.000 euro e infine il restante 1,3% percepisce un importo superiore a 5.000 euro.I pensionati in Italia sono in tutto 16,6 milioni, circa 75 mila in meno rispetto al 2011. E il 26,5% di loro ha meno di 65 anni.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari