venerdì 09 dicembre | 15:28
pubblicato il 12/apr/2014 12:00

Visco:da raddoppio tassazione quote Bankitalia impatti su credito

Così il governatore della Banca d'Italia da Washington

Visco:da raddoppio tassazione quote Bankitalia impatti su credito

Washington, 12 apr. (askanews) - Il raddoppio a carico delle banche italiane della tassazione sulle plusvalenze derivanti dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia (di cui gli istituti stessi sono azionisti) può avere impatti che "possono riguardare sicuramente le disponibilità per le banche dei fondi con cui fare credito" e la "possibilità per le banche nel tempo, non certamente quest'anno, di utilizzare questa rivalutazione di capitale per fini di vigilanza". Lo ha spiegato da Washington il governatore di Banca d'Italia Ignazio Visco. In una conferenza congiunta nel quartiere generale del Fondo monetario internazionale dove si stanno per concludere gli Spring Meetings, il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha aggiunto: "avremo occasione di parlare dei provvedimenti se e quando saranno adottati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina