venerdì 24 febbraio | 23:15
pubblicato il 30/mag/2014 10:37

Visco:da meta' 2013 banche italiane hanno iniziato cessione titoli Stato

(ASCA) - Roma, 30 mag 2014 - ''Con ingenti acquisti di titoli di Stato le banche hanno accumulato risorse per fronteggiare nuove crisi di liquidita', in una fase in cui l'aumento del rischio sovrano spingeva gli investitori esteri a ritrarsi dal nostro mercato. I redditi da interessi e i guadagni in conto capitale su questi titoli hanno compensato in parte le forti perdite registrate sui crediti a famiglie e imprese.

Dalla meta' del 2013, con il ristabilimento di condizioni ordinate sui mercati, le banche hanno iniziato a cedere i titoli pubblici''. Cosi' il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nelle ''Considerazioni finali'' per l'assemblea annuale di Palazzo Koch.

men/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech