lunedì 23 gennaio | 04:04
pubblicato il 10/lug/2014 12:00

Visco: ripresa economica stenta, si attenua stretta credito

"Su prestiti pesano ancora timori banche per solidità imprese"

Visco: ripresa economica stenta, si attenua stretta credito

Roma, 10 lug. (askanews) - In Italia "la ripresa stenta ad affermarsi" ma si sta allentando la stretta creditizia. Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, all'assemblea annuale dell'Abi. Le indagini sulle imprese, ha affermato Visco, "mostrano un allentamento delle tensioni all'offerta di prestiti: difficoltà emergono ancora tra le aziende di minore dimensione e con bilanci fragili, in relazione soprattutto all'elevato indebitamento". "Le erogazioni - ha spiegato il governatore - risentono dei timori degli intermediari circa la solidità e le prospettive dei debitori. In alcuni casi, esse possono essere influenzate da cautele indotte dall'esercizio di valutazione in corso presso le maggiori banche (comprehensive assessment). Rimane debole - ha aggiunto - anche la domanda di credito, soprattutto quella connessa con il finanziamento di nuovi investimenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4