lunedì 23 gennaio | 03:24
pubblicato il 09/apr/2015 09:26

Visco: ottimista su crescita ma serve insistere sulle riforme

Rinviato giudizio sul Def: "Bisognerà attendere pubblicazione"

Visco: ottimista su crescita ma serve insistere sulle riforme

Roma, 9 apr. (askanews) - Si può guardare "con più ottimismo" alle prospettive di crescita dell'Italia ma serve insistere sul percorso delle riforme per rimuovere gli ostacoli allo sviluppo, come la corruzione. E' quanto sottolinea il governatore della banca d'Italia, Ignazio Visco, in un'intervista ad Avvenire.

"Si può guardare alle prospettive economiche, dell'area dell'euro e dell'Italia, con più ottimismo - ha spiegato - per fattori esterni favorevoli certo, e tra questi il più importante è il calo del prezzo del petrolio. Ma anche per le politiche adottate. Il tasso di cambio, pur non essendone un obiettivo, riflette l'orientamento della politica monetaria". Inoltre, secondo il governatore, "la linea d'azione della Bce sta esercitando un forte impulso, soprattutto dopo la decisione di estendere ai titoli di Stato il programma di acquisto di attività finanziarie".

Visco rinvia, poi, il giudizio sul Def esaminato dal governo: "Bisognerà attendere la pubblicazione. Posso dire che, secondo le previsioni, nostre e dei principali analisti pubblici e privati, il Pil potrebbe espandersi a un ritmo anche superiore al mezzo punto percentuale nella media di quest'anno e accelerare significativamente nel 2016, attorno al punto e mezzo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4