domenica 19 febbraio | 16:03
pubblicato il 10/lug/2014 11:18

Visco: misure Bce possono far salire Pil dell'1% al 2016

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - I prestiti triennali a lungo termine della Bce finalizzati a sostenere il credito bancario all'economia reale potrebbero determinare sul Pil italiano ''un aumento stimabile di circa mezzo punto percentuale da qui alla fine del 2016'' riveniente dall'effetto delle misure sui tassi di cambio e di interesse, poi un altro mezzo punto percentuale ''se gli intermediari sfrutteranno a pieno il finanziamento consentito dalle nuove operazioni''. Cosi' il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nel suo intervento alla 54* assemblea dell'Abi.

men/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia