martedì 28 febbraio | 16:22
pubblicato il 31/mag/2016 15:59

Visco: la costruzione europea richiede un salto di qualità

Rivedere le norme sul bail-in

Visco: la costruzione europea richiede un salto di qualità

Roma, (askanews) - La costruzione europea avanza con passi graduali ma è irregolare e incompleta. Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco lancia l'allarme su progressi per la creazione della casa comune.

Ogni progresso si rivela più difficile e le cause sono diverse ha detto Visco: "La ferita della crisi; l'ansia generata dalle tensioni geopolitiche fanno rinascere in molti cittadini europei timori e pregiudizi che si credevano sepolti".

Visco non nasconde le preoccupazioni generate dalla reciproca diffidenza tra i partner europei. Dal palco dell'assemblea annuale di Bankitalia, il governatore è tornato poi a puntare l'indice contro le nuove norme europee sui salvataggi bancari sostenendo l'esigenza di una modifica.

Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Welfare
Inps: al via nuovo piano assistenza per 30mila non autosufficienti
Taxi
Taxi, Cgia Mestre: in Italia i costi di gestione più alti dell'Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech