venerdì 20 gennaio | 09:13
pubblicato il 31/mag/2016 15:59

Visco: la costruzione europea richiede un salto di qualità

Rivedere le norme sul bail-in

Visco: la costruzione europea richiede un salto di qualità

Roma, (askanews) - La costruzione europea avanza con passi graduali ma è irregolare e incompleta. Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco lancia l'allarme su progressi per la creazione della casa comune.

Ogni progresso si rivela più difficile e le cause sono diverse ha detto Visco: "La ferita della crisi; l'ansia generata dalle tensioni geopolitiche fanno rinascere in molti cittadini europei timori e pregiudizi che si credevano sepolti".

Visco non nasconde le preoccupazioni generate dalla reciproca diffidenza tra i partner europei. Dal palco dell'assemblea annuale di Bankitalia, il governatore è tornato poi a puntare l'indice contro le nuove norme europee sui salvataggi bancari sostenendo l'esigenza di una modifica.

Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale