domenica 26 febbraio | 06:56
pubblicato il 31/mag/2016 10:30

Visco: disoccupazione troppo alta, tagliare il cuneo fiscale

"Necessario offrire adeguate condizioni di vita ai cittadini"

Visco: disoccupazione troppo alta, tagliare il cuneo fiscale

Roma, 31 mag. (askanews) - La disoccupazione è ancora troppo elevata e, per favorire la ripresa e il mercato del lavoro, bisogna tagliare nuovamente il cuneo fiscale. Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, nelle Considerazioni finali. "La disoccupazione resta troppo alta", ha detto Visco, sottolineando la necessità di "un'ulteriore riduzione del cuneo fiscale gravante sul lavoro".

Il progressivo riassorbimento della disoccupazione, ha spiegato il governatore, "essenziale per offrire adeguate condizioni di vita ai cittadini, è necessario anche per riportare l'inflazione su valori in linea con la stabilità dei prezzi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech