lunedì 20 febbraio | 07:52
pubblicato il 30/gen/2016 12:01

Visco: crisi peggiore di anni '30, banche hanno retto da sole

"Ora devono mettersi in condizione di affrontare rischi futuri"

Visco: crisi peggiore di anni '30, banche hanno retto da sole

Torino, 30 gen. (askanews) - L'Italia "sta uscendo da un periodo di recessione di intensità e durata eccezionali, più grave della stessa depressione degli anni Trenta". Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, secondo cui "la crisi ha messo a dura prova imprese e famiglie, ha fatto impennare fallimenti e disoccupazione. Il sistema bancario, radicato nell'economia reale, ne ha subito l'urto violento. Pur colpito, si è retto sulle proprie gambe".

"Ora che gli indicatori - ha aggiunto Visco intervenendo al congresso Assiom-Forex - mostrano una congiuntura più favorevole, le banche devono mettersi in condizione di affrontare nel modo migliore i rischi futuri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia