sabato 10 dicembre | 22:07
pubblicato il 30/ott/2013 12:00

Visco: banche taglino costo lavoro,giù stipendi manager

"Il recupero di redditività esige interventi decisi sui costi"

Visco: banche taglino costo lavoro,giù stipendi manager

Roma, 30 ott. (askanews) - Le banche devono tagliare il costo del lavoro e le remunerazioni degli alti dirigenti devono essere ridotte in maniera "decisa". Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, alla Giornata mondiale del risparmio. "Nel breve termine - ha detto Visco - il recupero di redditività esige interventi decisi sui costi, inclusi quelli del lavoro che rappresentano oltre la metà di quelli complessivi". "Su questo fronte - ha spiegato il governatore - sono stati compiuti progressi, ma occorre coinvolgere e responsabilizzare tutte le parti in un'azione non dissimile da quella che nella seconda metà degli anni novanta permise di ridurre il divario rispetto ai principali sistemi bancari esteri. Di questo sforzo - ha concluso - non potrà non essere parte qualificante una revisione, anch'essa decisa, delle remunerazioni dell'alta dirigenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina