sabato 25 febbraio | 21:29
pubblicato il 30/set/2014 09:37

Visco: banche italiane pronte a eventuali necessita' stress test -2

(ASCA) - Roma, 30 set 2014 - Visco ha ricordato quindi le operazioni di rafforzamento effettuate dalle banche italiane negli ultimi anni. "Al di la' dell'entita' dei fabbisogni di capitale che risulteranno dall'esercizio, che prende a riferimento la situazione in essere alla fine del 2013, va ricordato - ha detto Visco - che importanti risultati sono stati gia' ottenuti nel corso di quest'anno, rafforzando le iniziative assunte negli anni precedenti". In Italia numerose banche hanno operato in bilancio ingenti svalutazioni delle poste dell'attivo (per oltre 30 miliardi nel solo 2013, per quasi 130 dal 2008), "accrescendo la trasparenza dei bilanci. Sono state realizzate operazioni di rafforzamento patrimoniale per quasi 40 miliardi, di cui oltre 10 nel corso del 2014. Grazie a questi interventi le banche potranno far meglio fronte alle eventuali necessita' di rafforzamento risultanti dall'esercizio".

Did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech