lunedì 27 febbraio | 06:11
pubblicato il 23/ott/2014 15:38

Vino, Francia primo produttore al mondo nel 2014

Superate di slancio Italia e Spagna a causa dell'estate fredda

Vino, Francia primo produttore al mondo nel 2014

Roma, 23 ott. (askanews) - La Francia si avvia a conquistare la corona di primo paese produttore di vino al mondo, superando di slancio sia Italia che Spagna. Secondo le previsioni della International Organisation of Vine and Win, la patria di Burgundy, Bordeaux e Chardonnay supererà nel 2014 i 46 milioni di ettolitri prodotti, mentre l'Italia scenderà da 52,4 a 44,2 milioni a causa di una stagione estiva particolarmente piovosa e fredda. In calo anche la produzione spagnola, che passerà dai 45,6 milioni di ettolitri del 2013 ai 37 milioni di quest'anno.

La produzione resterà stabile negli Stati Uniti, con 22 milioni di ettolitri, mentre il Cile raggiungerà i 10 milioni di ettolitri. In crescita la Nuova Zelanda, che archivierà il 2014 con un record di tre milioni di ettolitri prodotti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech