domenica 04 dicembre | 21:57
pubblicato il 22/feb/2014 14:09

Vino: consorzio Brunello Montalcino, Farinetti firma piastrella 2013

(ASCA) - Montalcino, 22 feb 2014 - Pensare locale, agire globale: cosi' recita la piastrella celebrativa della vendemmia 2013 firmata dal patron di Eataly Oscar Farinetti presentata questa mattina nella suggestiva nuova sede della chiesa di S.Agostino. La collaborazione con il celebre marchio celebre per i suoi negozi e ristoranti sparsi in tutto il mondo, da New York a Istanbul, da Chicago a Tokio, non si e' esaurisce con la formella celebrativa, che va ad arricchire il ''calendario del Brunello'', apposto sul muro esterno del palazzo pubblico di Montalcino. Per l'edizione 2014 di Benvenuto Brunello, il gruppo ha infatti dato vita a una iniziativa che vedra' il Brunello protagonista assoluto dei ristoranti Etaly di Italia. ''Sono molto lusingato che il Consorzio abbia chiesto proprio a me di disegnare la piastrella del 2013: non lo merito - ha dichiarato Farinetti - tuttavia ho accettato per il divertimento di misurarmi in una attivita' cosi' creativa''.

red/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari