martedì 06 dicembre | 09:28
pubblicato il 12/giu/2011 05:12

Vino/ Con primato mondiale lavoro per 1,2 milioni di persone

In 2010 fatturato settore 7,8 mld

Vino/ Con primato mondiale lavoro per 1,2 milioni di persone

Roma, 12 giu. (askanews) - Grazie anche al primato conquistato nel mondo il vino Made in Italy offre opportunità di lavoro in Italia a 1,2 milioni di persone impegnate direttamente in vigne, cantine e nella distribuzione commerciale, ma anche in attività connesse e di servizio. E' quanto afferma il presidente della Coldiretti, Sergio Marini, nel commentare i risultati finali dell'ultima vendemmia dai quali emerge che l'Italia è diventata il principale produttore di vino al mondo grazie al sorpasso messo a segno nei confronti della Francia che deteneva il primato. Nelle cinquecentomila aziende agricole italiane vengono raccolti grappoli che - sottolinea Marini - opportunità di lavoro in ben 18 settori: 1) agricoltura, 2) industria trasformazione, 3) commercio/ristorazione, 4) vetro per bicchieri e bottiglie, 5) lavorazione del sughero per tappi, 6) trasporti, 7) assicurazioni/credito/finanza, 8) accessori come cavatappi, sciabole e etilometri, 9) vivaismo, 10) imballaggi come etichette e cartoni, 11) ricerca/formazione/divulgazione, 12) enoturismo, 13) cosmetica, 14) benessere/salute con l'enoterapia, 15) editoria, 16) pubblicità, 17) informatica, 18) bioenergie. "Il primato - afferma Marini - riconosce i successi di un settore che ha realizzato nel 2010 un fatturato di ben 7,8 miliardi di euro dei quali più della metà all'estero dove svolge una funzione da traino per l'intero Made in Italy. Il vino - conclude Marini - rappresenta l'unico modello da replicare anche in una situazione di crisi della quale, nonostante le difficoltà, il vitivinicolo Made in Italy risente meno di quello di altri Paesi e meno degli altri settori produttivi in Italia, perchè esprime i valori dell'identità e del legame con il territorio che nel mercato globale sono vincenti rispetto all'omologazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Riforme
Referendum, i mercati puntano su nuovo governo in tempi rapidi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari