lunedì 20 febbraio | 04:54
pubblicato il 16/mar/2015 17:45

Video di Varoufakis che mostra dito medio a Germania, è bufera

Risale al 2013, lui dice che è un falso. Ma esperti smentiscono

Video di Varoufakis che mostra dito medio a Germania, è bufera

Roma, (askanews) - Nuovo incidente diplomatico del ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis. Stavolta a scatenare la polemica è un filmato che risale al 2013, in cui durante una conferenza a Zagabria, rivolgendosi alla Germania mostrava in maniera abbastanza chiara il dito medio. Il vulcanico ministro ha cercato di smentire, asserendo durante un talk show tedesco che si trattava di un video "contraffatto".

Ma la sequenza di immagini sembra abbastanza inequivocabile. Soprattutto per le parole che Varoufakis pronuncia. "La Grecia - spiegava l'allora semplice economista - avrebbe dovuto semplicemente fare come l'Argentina, annunciare nel gennaio 2010 che faceva insolvenza sui pagamenti restando nell'euro. E mostrare il dito alla Germania - è a quel punto che si lascia andare al gesto "incriminato" - dicendo: 'bene, ora potete risolvervi questo problema da soli'".

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia