domenica 11 dicembre | 07:15
pubblicato il 08/ott/2014 20:18

Vertice Ue sul lavoro a Milano. Merkel: bene Italia con Jobs Act

Leader europei incoraggiano Renzi sulla riforma

Vertice Ue sul lavoro a Milano. Merkel: bene Italia con Jobs Act

Milano, (askanews) - L'Europa deve cambiare rotta e tornare alla crescita economica, condizione necessaria per garantire il lavoro e dunque risolvere il cruciale problema della disoccupazione, a livelli record tra i giovani. È il messaggio che l'Europa lancia dalla conferenza informale sul lavoro, da Milano, dove i capi di governo si sono riuniti in occasione del semestre italiano di presidenza dell'Unione.

"L'impostazione e l'approccio nel Vecchio Continente non è convincente se è vero, come ha detto il presidente van Rompuy, che rischiamo di perdere un'intera generazione di europei: abbiamo bisogno di cambiare marcia. Noi italiani saremo credibili quando avremo completato il nostro percorso".

I leader stranieri apprezzano le riforme avviate dal governo Renzi sul tema, in primis il Jobs act che tanto fa discutere. "La disoccupazione rimane un grosso problema ancora in Europa, ma abbiamo gettato basi per costruire qualcosa, per cambiare - ha detto la cancelliera Angela Merkel - le riforma strutturali ci sono in alcuni Paesi, in Italia c'è il Jobs act e con questo l'Italia ha adottato un'iniziativa molto importante. La disoccupazione giovanile è un fatto drammatico, bisognare dare speranza e prospettive ai giovani".

"Mi sono congratulato con il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi per il Jobs act perché secondo me va nella giusta direzione" ha aggiunto il presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso. Le riforme attuate dai singoli Paesi, sottilinea il presidente francese Francois Hollande, non bastano: bisogna agire a livello europeo.

Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Siria
Siria, a Parigi riunione internazionale su Aleppo, guardando a Raqqa
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina