sabato 25 febbraio | 22:04
pubblicato il 22/set/2015 11:53

Versace: si lavora per la quotazione in Borsa, ancora nessuna data

Varie opzioni possibili

Versace: si lavora per la quotazione in Borsa, ancora nessuna data

Milano, 22 set. (askanews) - Si lavora per la quotazione del marchio Versace, ma ancora non è stata definita una data. "Ci stiamo preparando seriamente. L'operazione dipende da diversi fattori, anche esterni come per esempio l'andamento dei mercati", ha spiegato Giangiacomo Ferraris, amministratore delegato di Versace, a margine di un incontro organizzato dalla Fondazione Altagamma. "Non c'è ancora nessuna data", ha aggiunto.

Ferraris ha ricordato che lo scopo della quotazione è "garantire longevità all'azienda indipendentemente dalla famiglia e ristrutturarsi in modo da essere competitivi". Quanto all'incognita se la quotazione sarà in Piazza Affari, Ferraris ha dichiarato: "Ci sono varie opzioni. Le nostre quote di mercato sono ben distribuite anche in Asia. Il nostro socio Blackstone è americano, il marchio è basato in Itala e una sede di Blackstone è a Londra. C'è il massimo range di possibilità, sarà una decisione del momento".

Quanto, infine, ai recenti sviluppi economico-finanziari in Cina, Ferraris ha detto: "La Cina ci spaventa come ha fatto la Russi, ma il gruppo ha sviluppato negli ultimi cinque anni una capacità di essere resiliente nei confronti del mercato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech