martedì 21 febbraio | 02:30
pubblicato il 24/lug/2014 12:02

Vendite dettaglio: Copagri, per ridare fiducia abbassare le tasse

(ASCA) - Roma, 24 lug 2014 - A maggio i consumi in Italia continuano a diminuire: sono segni negativi, quelli relativi alla media delle vendite, al di sotto di un punto percentuale, ma evidentemente siamo vicini al fondo e peggio di cosi' diventa difficile da registrare. Cosi' la nota di Copagri.

Questi dati, spiega la nota, ''non possono chiamare in causa il bonus in busta paga varato dal Governo, anche se la sua certezza avrebbe gia' a maggio potuto produrre un ''effetto traino'', ma appare chiaro, anche in considerazione della particolare crescita delle tasse nel Mezzogiorno rispetto al resto del Paese a fronte di un reddito pro capite che al Sud e' decisamente piu' basso, che occorre affiancare concretamente all'impegno per le pure basilari riforme, altrettanti coraggiosi sforzi per una riduzione della pressione fiscale a piu' ampio raggio''.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia