domenica 22 gennaio | 04:48
pubblicato il 24/gen/2013 13:34

Vendite dettaglio: Confcommercio, consumi in profondo rosso

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''E' un dato che ribadisce ancora una volta come la crisi dei consumi sia profonda e come sia lontana un'inversione di tendenza'', questo il commento dell'Ufficio studi di Confcommercio alle rilevazioni sulle vendite al dettaglio di novembre diffuse oggi dall'Istat, dove si e' registrato una contrazione pari a -3,1% su base annua.

''Il ridimensionamento degli acquisti'', spiega Confcommercio, ''coinvolge in modo diffuso i diversi formati distributivi, con punte particolarmente gravi per la piccola distribuzione. Per quanto riguarda i settori, l'abbigliamento, le calzature ed i mobili, che attivano buona parte della produzione nazionale, mostrano profondi arretramenti.Anche alla luce di queste evidenze, e' necessario e urgente mettere la crescita al primo posto dell'agenda di politica economica del Paese''.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4