lunedì 05 dicembre | 17:39
pubblicato il 27/giu/2014 11:34

Veicoli commerciali: Promotor, a maggio vendite in crescita del 15,3%

(ASCA) - Roma, 27 giu 2014 - Dopo cinque mesi tornano a crescere le vendite di veicoli industriali, autobus e veicoli commerciali, trainate proprio da questi ultimi che hanno segnato un +15,3% a maggio a fronte di un +13,5% dell'intero settore. (+14,6% nel periodo gennaio-maggio).

E' quanto emerge dalle elaborazioni del Centro Studi Promotor sulla base dei dati ACEA. Secondo il presidente Gian Primo Quagliano ''questi dati sono indubbiamente un segnale positivo anche per l'economia italiana, in cui l'inversione di tendenza della congiuntura economica annunciata per la seconda meta' del 2013 non si e' ancora verificata in quanto la caduta e' finita, ma il sistema non e' in ripresa ma e' in stagnazione''.

Analizzando l'andamento del settore dei camion e bus per i tre comparti che lo compongono, emerge che la ripresa e' trainata dai veicoli commerciali (portata fino a 3,5 tonnellate), le cui vendite crescono del 15,3% in maggio e del 16,1% nel periodo gennaio-maggio. Pure per i veicoli industriali (portata oltre 3,5 ton) la caduta delle immatricolazioni si e' arrestata nel quarto trimestre 2013, ma la ripresa appare meno sostenuta: in maggio le vendite hanno subito per la seconda volta da ottobre un piccolo calo (-3%) e il consuntivo del periodo gennaio-maggio chiude con una crescita contenuta nel 6%. Il mercato degli autobus, infine, ha fatto registrare il primo significativo segnale positivo nel luglio 2013 e si e' mantenuto quindi costantemente in recupero fino a gennaio 2014, per accusare poi alcuni cali e crescere in maggio del 30,8%. Il consuntivo del primi cinque mesi chiude con una piccola perdita (-1,9%).

Nei paesi UE e dell'EFTA il mercato di camion e bus complessivamente considerato e' in crescita e fa registrare incrementi del 10,6% in maggio e dell'8,6% nel periodo gennaio -maggio. E pure nel complesso di quest'area gli andamenti per comparti sono differenziati. Decisamente in ripresa i commerciali fino a 3,5 tonnellate (+13,5% in maggio; +9,7% nel periodo gennaio-maggio). Qualche difficolta' accusano invece i veicoli industriali (-3% in maggio; +3,3% nel gennaio-maggio) e abbastanza soddisfacente e' l'andamento degli autobus (+9,9% in maggio; +6,8% nel gennaio-maggio).

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari