martedì 24 gennaio | 20:46
pubblicato il 30/dic/2011 13:13

Veglione di Capodanno in crisi, l'86% resterà a casa

Calano spesa media (-12%) e prenotazioni alberghiere (-23%)

Veglione di Capodanno in crisi, l'86% resterà a casa

Milano (askanews) - Crisi e tasse spengono le luci scintillanti del Capodanno. Secondo un'indagine di Confesercenti, quest'anno San Silvestro sarà all'insegna della sobrietà. Sarà infatti l'occasione per tagliare le spese: l'86% degli italiani celebrerà il nuovo anno a casa. Sono 3 milioni in più rispetto al 2010. Crollano dal 7% al 2% invece gli italiani che sceglieranno di cenare al ristorante e diminuiscono anche le persone che vogliono festeggiare la fine dell'anno in discoteca. Il taglio comincerà dal veglione con poche bollicine e cibi meno costosi: in totale gli italiani spenderanno 2,4 miliardi per celebrare il nuovo anno, ben 328 milioni in meno del 2010. Circa 6 italiani su 10 spenderanno meno di 75 euro ciascuno, trascinando la spesa media a quota 92 euro, il 12% in meno dello scorso anno. Al calo dei viaggi poi consegue la diminuzione delle prenotazioni alberghiere, stimata tra il 23% e il 28%.

Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4