domenica 26 febbraio | 04:59
pubblicato il 11/mag/2015 12:26

Vegas: da enorme liquidità Bce rischio bolle speculative

Aumentati rapidamente valori borsistici e rapporto prezzo/utili

Vegas: da enorme liquidità Bce rischio bolle speculative

Rho-Pero, 11 mag. (askanews) - Rischio di bolle speculative dall'enorme liquidità affluita sui mercati dopo il Quantitative easing della Bce che ha portato a una rapida crescita dei titoli azionari e in particolare del rapporto prezzo/utili. E' l'allarme lanciato dal presidente della Consob, Giuseppe Vegas, nel corso del suo intervento all'incontro annuale con il mercato finanziario.

"Il quantitative easing della Bce ha determinato un calo senza precedenti dei tassi di interesse e dei rendimenti dei titoli pubblici che ridurrà la spesa per il servizio del debito e renderà più agevole la realizzazione delle misure di contenimento del deficit da parte dei paesi con maggiori squilibri di finanza pubblica ma parallelamente - ha spiegato Vegas - L'enorme liquidità affluita sui mercati borsistici ha contribuito a innalzare in maniera repentina il valore dei corsi azionari e, in particolare, la crescita del rapporto prezzo/utili potrebbe rappresentare un segnale di rischio circa la possibilità che si formino bolle speculative".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech