lunedì 23 gennaio | 01:25
pubblicato il 03/ago/2013 11:45

Vacanze: turismo in ripresa secondo Federalberghi, +0,9%

(ASCA) - Roma, 3 ago - Turismo in ripresa secondo un'indagine di Federalberghi. Da giugno a settembre si concederanno almeno un giorno di soggiorno fuori casa 27 milioni di persone (tra maggiorenni e minorenni), pari al 45,1% della popolazione, contro il 44,7% della scorsa estate, per una crescita dello 0,9%. Gli indecisi sono appena il 2% (rispetto al 6% del 2012) a conferma di una situazione ormai consolidata. In aumento del 3% i turisti stranieri. L'indagine rivela che oltre 30 milioni di italiani sono rimasti o rimarranno a casa, nel 54% dei casi per motivi economici (contro il 52% del 2012). La durata delle vacanze estive resta mediamente di 11 notti ed il giro d'affari cala del 3% (14,9 miliardi contro i 15,3 del 2012), con un conseguente decremento dell'occupazione, pari a circa il 5%.

Aumentano i vacanzieri che resteranno in Italia: si tratta dell'87% degli intervistati contro il 77% del 2012. Solo il 13%, andra' all'estero, rispetto al 19% dell'anno scorso. red-uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4