venerdì 09 dicembre | 09:31
pubblicato il 08/lug/2014 14:53

Vacanze: studio, calano quotazioni seconde case ma non in Alto Adige

(ASCA)- Roma, 8 lug 2014 - Calano le quotazioni delle case vacanze con picchi in particolare in Campania e Calabria mentre l'Alto Adige si mantiene in controtendenza. Secondo le rilevazioni dell'Ufficio Studi di Immobiliare.it (www.immobiliare.it http://www.immobiliare.it>), nei primi 6 mesi del 2014 le quotazioni immobiliari delle seconde case nelle localita' turistiche hanno segnato una flessione media dei valori richiesti pari al -2,5%; queste svalutazioni non sono omogenee su tutta la penisola italiana ma, come per il mercato residenziale, sono piu' intense nelle zone meridionali: fra queste la Calabria e la Campania (-7,0%), la Sicilia e la Sardegna (-5,0%) e la Puglia (-4,0%) hanno fatto segnare i cali maggiori. Relativa stabilita' si e' riscontrata nella Riviera Romagnola (+0,2%), in Toscana (-0,2%) e Liguria (-0,4%). Unico trend positivo viene dall'Alto Adige, con un +2,8% rispetto all'anno precedente.

''Oggi e', in generale, un buon momento per comprare una seconda casa: l'offerta e' sicuramente ampia e variegata, mentre la domanda resta ancora flebile, lasciando quindi buoni spazi di trattativa, ''ha dichiarato Carlo Giordano, amministratore delegato di Immobiliare.it. '' Assistiamo - dice - a ribassi anche superiori al 15% del prezzo richiesto inizialmente''.

com-ram ---- (ASCA) - Roma, 8 lug 2014 - Dall'analisi delle richieste fatta da Immobiliare.it e' emerso chiaramente come il mercato sia oggi legato principalmente ad una domanda di seconda casa non spinta da fini di investimento o messa a reddito - per via dell'inasprimento delle imposizioni fiscali legate all'utilizzo degli immobili per locazione - ma dalla volonta' di acquistare e goderne direttamente il bene. Come variano, pero', domanda, offerta e prezzi nelle diverse regioni italiane? In controtendenza con le dinamiche nazionali, in Liguria resiste ancora una percentuale di acquisti con obiettivo di messa a reddito e non di utilizzo come seconda casa: pur in forte flessione rispetto al passato, e' valutabile nell'ordine del 15% della domanda. Qui la maggior parte delle richieste proviene da Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna: il taglio piu' cercato e' il bilocale di 50-55 metri quadrati magari con vista mare e posto auto, anche se non sempre le soluzioni con queste caratteristiche sono reperibili sul mercato o lo sono ad un premium price. Un buon usato costa in media 3.500-4.000 euro al metro quadrato. con punte di 6.000 euro al metro quadratose l'immobile ha la vista mare; si cresce ovviamente cercando casa nelle cosiddette top location (Santa Margherita, Alassio etc.), dove si arriva anche a valori da 10.000-13.000 euro al metro quadrato. Gli immobili che costituiscono l'offerta di seconde case sono prevalentemente soluzioni degli anni '60-'70 in buone condizioni esterne; interessante e' anche l'offerta di appartamenti di nuova costruzione, a prezzi medi di 4.000-4.250 euro al metro quadrato. Da segnalare anche la presenza di alberghi dismessi sul lungomare che potrebbero essere o recuperati in futuro e restituiti allo loro funzione ricettiva o trasformati in uso residenziale. com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina