martedì 24 gennaio | 14:07
pubblicato il 05/ago/2011 15:59

Vacanze/ Al via secondo esodo estivo,domani bollino nero su Sa-Rc

Ciucci (Anas): Finora partenze ben distribuite nella settimana

Vacanze/ Al via secondo esodo estivo,domani bollino nero su Sa-Rc

Roma, 5 ago. (askanews) - Secondo weekend di grandi partenze estive. L'Anas prevede un fine settimana di traffico intenso sull'intera rete autostradale e stradale e un incremento dei flussi veicolari, specie quelli di lunga percorrenza nella direttrice Nord-Sud della Penisola, in concomitanza con la chiusura di gran parte delle attività lavorative e con gli spostamenti verso le località balneari e in uscita dalle grandi città. In particolare, sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria che, già nello scorso fine settimana, ha fatto registrare traffico scorrevole, grazie ai 240 km di nuove carreggiate e ai 123 km consecutivi senza cantieri da Salerno a Lagonegro Nord, in Basilicata "Come già lo scorso anno - ha affermato l'amministratore di Anas Pietro Ciucci - le partenze fino a questo momento sono state ben distribuite nel corso della settimana e non si sono concentrate nelle giornate da bollino nero o rosso. I volumi di traffico sulla A3 sono rimasti in linea con l'anno precedente ma la circolazione quest'anno è stata più fluida, grazie ai nuovi tratti autostradali che l'Anas ha consegnato agli utenti prima dell'esodo estivo e all'invito a informarsi per ottimizzare partenze e rientri". Al momento, il traffico è regolare sui nuovi tratti in Campania, all'altezza di Lagonegro in Basilicata, e anche nei tratti calabresi del cosentino e del reggino dove la carreggiata si restringe a una corsia per senso di marcia per la presenza dei cantieri inamovibili. In Calabria, dopo l'apertura al traffico, lo scorso 29 luglio, del nuovo tratto di 8 km a due corsie, tra Altilia e Falerna, saranno fruibili, già nelle primissime ore di domattina 6 agosto, due corsie per senso di marcia all'altezza dello svincolo di Falerna (Catanzaro), dal km 302,300 al 304,800. L'Anas ricorda il piano di gestione dell'esodo estivo che prevede l'impiego di 330 uomini e 85 mezzi per garantire assistenza a chi viaggia sull'A3 attraverso un costante filtro sulla circolazione in collaborazione con la Polizia Stradale, mediante l'individuazione di percorsi alternativi, in caso di forti rallentamenti, e una tempestiva e puntuale informazione all'utenza. Sull'intera rete stradale e autostradale nazionale, il blocco dei mezzi pesanti, fermi ininterrottamente dalle 16 di oggi fino alle 23 di sabato 6 e poi nuovamente dalle 7 alle 24 di domenica, favorirà gli spostamenti Per essere aggiornati in tempo reale sulle condizioni del traffico sull'intera rete stradale e autostradale, l'Anas suggerisce di consultare, anche tramite cellulare o smartphone, il servizio Vai (Viabilità Anas Integrata) su www.stradeanas.it. Inoltre per le informazioni sul traffico è possibile chiamare Pronto Anas 841.148 oppure il numero verde Anas 800.290.092 dedicato alla A3 Salerno-Reggio Calabria, ascoltare o leggere i notiziari sulla viabilità del Cciss 'Viaggiare Informati', le emittenti radio-televisive, Isoradio e il Televideo Rai.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4