lunedì 05 dicembre | 20:23
pubblicato il 11/apr/2014 16:01

Usura: American Express contesta accuse Procura di Trani

(ASCA) - Roma, 11 apr 2014 - American Express ritene che non vi sia stata alcuna violazione della legge e contestera' con determinazione le accuse relative al procedimento di Trani.

E' quanto afferma la societa' in un comunicato in replica al rinvio a giudizio chiesto dalla Procura di Trani per 5 manager nell'ambito dell'inchiesta sugli inetressi di mora applicati sulle carte revolving.

''Le accuse riguardano le penali di mora applicate alle carte di credito revolving di poche unita' di titolari che non sono stati in grado di pagare nei tempi previsti gli importi come indicato nei loro estratti conto, nonche' alcune clausole contenute nei termini e condizioni vigenti all'epoca dei fatti rilevanti''.

American Express ha deciso quattro anni fa di riaccreditare a tutti i titolari di carte revolving in Italia inadempienti ogni importo addebitato a titolo di penali di mora fin dalla loro introduzione nell'ottobre 2006. Cio' testimonia la volonta' di agire nel massimo interesse della propria clientela. Le accuse non riguardano le carte di credito American Express tradizionali che richiedono i pagamenti per intero alla fine di ogni mese.

L'Italia - continua il comunicato - e' un mercato fondamentale per American Express sul quale operiamo da 100 anni con eccellenza professionale e un brand dai forti valori, impiegando oltre 1100 dipendenti sul territorio.

Vantiamo un management di lunga esperienza con un comprovato track record di integrita' e professionalita'. American Express e il proprio management hanno sempre operato in pieno rispetto della legge e nell'interesse dei propri titolari di carta. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari