venerdì 09 dicembre | 03:32
pubblicato il 15/lug/2014 16:33

Usa: Yellen, politica monetaria accomodante rimane per ora appropriata

(ASCA) - Roma, 15 lug 2014 - L'attuale politica monetaria Usa, ancora molto espansiva, rimane per ora ''appropriata'', lo scrive Janet Yellen, presidente della Federal Reserve, nel suo discorso preparato per il Rapporto semestrale sulla politica monetaria che presente al Congresso Usa. La numero uno della Fed ha spiegato che ''troppi americani sono ancora disoccupati, mentre l'inflazione resta al di sotto dell'obiettivo di lungo termine'', ricordando ''l'elevata incertezza'' anche intorno al ritmo di crescita economica della locomotiva a stelle e strisce. Insomma, la tempistica di un primo aumento dei tassi di interesse dipendera' ''dai dati economici che via via verrranno''.

Rispondendo a una domanda di un membro del Congresso, la Yellen ha sottolineato come ''si debba essere certi della ripresa economica prima di alzare il costo del denaro, l'economia dovra' essere gia' su una solida traiettoria.

Abbiano gia' visto nel passato l'alba di una ripresa economica che poi e' risultata falsa''.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni