mercoledì 18 gennaio | 12:06
pubblicato il 22/ago/2014 08:31

Usa: Plosser (Fed), dobbiamo abbandonare politica dei tassi zero (Cnbc)

(ASCA)- Roma, 22 ago 2014 - ''Dobbiamo uscire dai tassi di interesse a zero'', cosi' Charles Plosser, presidente della Federal Reserve di Philadelfia e membro votante del Fomc della banca centrale Usa, in una intervista rilasciata ieri sera alla tv Cnbc margine del Simposio della banche centrali a Jackson Hole.

''La politica monetaria non sta reagendo ai numeri che cambiano'' ha proseguito Plosser, spiegando come i progressi ottenuti sul calo della disoccupazione e la ''reflazione'' dell'economia Usa, con l'inflazione verso il target del 2%, giustifichino un graduale aumento dei tassi a breve termine, altrimenti 'corriamo seri rischi''.

Plosser ha votato contro la scelta del Fomc della Federal Reserve di mantenere tassi vicini allo zero per un considerevole lasso di tempo anche dopo la fine del quantitative easing.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa