domenica 19 febbraio | 16:19
pubblicato il 29/mag/2014 14:44

Usa: Pil 1* trim rivisto al ribasso a -1,0%. Pesa decumulo scorte

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - Revisione al ribasso nella seconda stima del Pil Usa del primo trimestre che passa da +0,1% a -1,0%. Un numero peggiore del consensus posto a -0,6%. Leggera revisione al ribasso anche le vendite reali finali che passano da +0,7% a +0,6%. I consumi personali sono saliti del 3,1%, gli investimenti fissi hanno accusato una contrazione pari a -1,6%, quelli in immobili residenziali -5,0%.

La flessione della crescita economica, superiore alle attese, guardando i numeri disaggregati appare soprattutto imputabile al decumulo di scorte del settore non agricolo. Un processo che e' anche una buona notizia, perche' anticipa un successivo accumulo che contribuira' positivamente al Pil del trimestre successivo. Il solo decumulo di scorte ha sottratto crescita al Pil per 1,6 punti. Contributo negativo anche dalle esportazioni nette che hanno sottratto 0,28 punti di crescita.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia