giovedì 23 febbraio | 11:03
pubblicato il 04/set/2014 17:08

Usa, per settore servizi ad agosto dato Ism superiore a stime

Dato cresciuto a 59,6 punti, analisti attendevano calo a 57,5 (ASCA) - New York, 4 set 2014 - Ad agosto l'Ism servizi, l'indice che misura la performance del terziario negli Stati Uniti, si e' attestato in aumento, a un livello superiore alle previsioni.

L'indice di riferimento redatto dall'Institute for supply management e' cresciuto a 59,6 punti, dai 58,7 di luglio. Gli analisti avevano previsto un ribasso a 57,5 punti. Da segnalare che un valore al di sopra della soglia dei 50 punti indica una fase di espansione della congiuntura. Guardando alle singole componenti, quella sull'andamento aziendale e' salita da 62,4 a 65 punti, quella dell'occupazione e' cresciuta da 56 a 57,1 punti, mentre quella dei prezzi e' calata da 60,9 punti a 57,7. La componente relativa ai nuovi ordini e' passata da 64,9 a 63,8 punti.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech