lunedì 20 febbraio | 09:33
pubblicato il 02/gen/2013 09:18

Usa: Obama su fiscal cliff, mantenute le promesse. E' solo primo passo

Usa: Obama su fiscal cliff, mantenute le promesse. E' solo primo passo

(ASCA-AFP) - Washington, 2 gen - ''Avevo promesso di alzare le tasse sui piu' ricchi e di salvaguardare la classe media.

Stasera lo abbiamo fatto''. Cosi', il presidente americano Barack Obama, parlando dalla Casa Bianca ha commentato il si' definitivo della Camera dei Rappresentanti all'accordo per evitare il 'fiscal cliff'. Un'intesa ''importante'', anche se per Obama si tratta ''solo di un primo passo: occorre infatti avere un approccio bilanciato per ridurre il deficit - ha detto -. Democratici e repubblicani possono lavorare insieme''. Obama si e' dunque dichiarato ''molto aperto al compromesso'' per i futuri negoziati che nei prossimi due mesi riguarderanno i tagli alla spesa. Dopodiche' e' subito ripartito per le Hawaii dove lo aspetta la famiglia per trascorrere gli ultimi giorni di vacanza, interrotta la scorsa settimana per affrontare proprio gli ultimi colloqui a Washington. rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia