venerdì 24 febbraio | 14:21
pubblicato il 26/lug/2013 17:10

Usa: Fmi, Pil sembra crescere meno del previsto nel 2* trimestre

(ASCA-AFP) - Washington, 26 lug - L'economia statunitense, nel secondo trimestre, sembra crescere meno del previsto. Lo afferma il Fondo monetario internazionale in un report.

''Gli indicatori piu' recenti - si legge nel report - segnalano un rallentamento dell'attivita' economica piu' forte del previsto nel secondo trimestre. Cio' riflette la debolezza di accumulo delle scorte e delle esportazioni nette e un rallentamento della crescita dei consumi privati, come suggerito dalle vendite al dettaglio nel mese di giugno''.

Il report del Fondo monetario arriva alla vigilia della pubblicazione della prima stima sulla crescita del Pil nel secondo trimestre da parte del governo degli Stati Uniti, attesa per mercoledi' prossimo. Nei primi tre mesi dell'anno, la crescita del Pil Usa e' stata dell'1,8%.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech