lunedì 20 febbraio | 03:48
pubblicato il 01/nov/2013 20:30

Usa: Fed allarga stress test a 30 banche di cui 6 straniere

Usa: Fed allarga stress test a 30 banche di cui 6 straniere

(ASCA-AFP) - Roma, 1 nov - La Federal Reserve ha allargato la lista delle grandi banche che saranno sottoposte a stress test includendo le filiali statunitensi di 6 banche straniere.

La valutazione della solidita' patrimoniale dei principali istituti di credito che operano negli Usa, giunta al quarto anno, esaminera' all'inizio del 2014 30 banche rispetto alle 18 analizzate l'anno scorso. Le 30 holding bancarie sotto esame hanno asset superiori a 50 miliardi di dollari.

La lista include le filiali americane della canadese BMO Financial, delle spagnole BBVA e Santander, delle britanniche RBS e HSBC e della giapponese Mitsubishi UFJ.

Al termine degli ultimi stress test, condotti nel marzo scorso, hanno pienamente superato l'esame 14 banche su 18, due hanno ricevuto un via libera condizionato e altre due sono state bocciate, la BB&T e la Ally Financial, l'ex divisione finanziaria della General Motors, ora nazionalizzata.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia