lunedì 23 gennaio | 12:28
pubblicato il 14/apr/2014 20:24

Usa: Congresso rivede al ribasso stime su deficit federale 2014 e 2015

(ASCA) - Roma, 14 apr 2014 - La Commissione bilancio del Congresso Usa ha rivisto al ribasso le stime sul deficit federale per il 2014 a 492 miliardi di dollari, in calo di 23 miliardi rispetto alla precedente previsione formulata lo scorso febbraio. Il miglioramento dei conti pubblici e' piuttosto significativo considerando che nel 2013 gli Usa avevano registrato un deficit pari a 680 miliardi. Anche il disavanzo del 2015 previsto in calo a 469 miliardi. Le buone notizie sul fronte del bilancio federale finiscono qui, la Commissione bilancio prevede poi un continuo aumento del disavanzo fino al 2022, quando il disavanzo potrebbe sfondare i mille miliardi, sottolieando che ''senza un cambiamento delle leggi, il periodo di riduzione del deficit e' destinato a terminare molto presto''.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4