venerdì 09 dicembre | 14:32
pubblicato il 17/lug/2014 19:58

Usa: Bullard, Fed vicina a target. Rialzo tassi puo' essere piu' vicino

(ASCA) - Roma, 17 lug 2014 - ''Gli obiettivi macroeconomici della Federal Reserve stanno per essere raggiunti. Se le condizioni economiche dovesse continuare a migliorare, probabile che sia necessario alzare il costo del denaro prima'' di quanto previsto, cioe' nella seconda meta' del 2015, lo ha detto James Bullard, presidente della Federal Reserve di Saint Louis.

Bullard ha spiegato che il mercato del lavoro non sembra aver ancora recuperato pienamente anche perche' ''sulla diminuzione della partecipazione al mercato al lavoro pesano anche i fattori demografici'', quali il calo del tasso di natalita' verificatosi dopo l'ingresso nel mercato del lavoro della generazione dei baby boomers.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina