venerdì 20 gennaio | 11:05
pubblicato il 10/apr/2013 12:00

Usa/ Budget di Obama prevede taglio delle stime su crescita Pil

Nel 2013 l'economia è vista crescere del 2,3%, nel 2014 del 3,2%

Usa/ Budget di Obama prevede taglio delle stime su crescita Pil

New York, 10 apr. (askanews) - Il budget 2014, che inizierà il primo ottobre prossimo, presentato ufficialmente dal presidente Barack Obama nel Rose Garden della Casa Bianca include un taglio delle stime di crescita dell'economia americana per il 2013 e il 2014. Secondo quanto riporta AFP, il Prodotto interno lordo per quest'anno è visto in aumento del 2,3% e del 3,2% nel 2014. Si tratta di una revisione al ribasso di 0,4 punti percentuali per il 2013 e dello 0,3% per l'anno prossimo rispetto a quanto era stato anticipato lo scorso luglio con la pubblicazione di un budget supplementare. Secondo il dipartimento del Commercio il Pil americano nel 2012 è cresciuto del 2,2%. Quindi, seppure ridotte, le attese dell'amministrazione Obama mostrano un miglioramento frazionale dell'espansione economica del Paese. Quanto alla disoccupazione, il Budget Office della Casa Bianca stima un tasso in continuo calo. Nel 2010 - in scia alla peggiore crisi dalla Grande Depressione degli Anni 30 - aveva raggiunto il 9,6% contro il 7,6% del mese scorso. Per fine anno le previsioni dell'amministrazione Obama parlano di un dato al 7,7% e al 7,2% nel 2014. Le stime calcolate lo scorso luglio differivano solo per l'anno prossimo, quando il tasso di disoccupazione era visto al 7,3%. Sul fronte inflazione, il dato è visto stabile al 2,1% quest'anno e leggermente in crescita nel 2,2% nel prossimo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale