lunedì 16 gennaio | 16:48
pubblicato il 21/ago/2013 20:34

Usa: alcuni membri Fed giudicano vicino rallentamento stimoli (3 upd)

(ASCA) - Roma, 21 ago - ''Alcuni'' memebri della Federal reserve giudicano che sia giunto il momento di rallentare il programma di stimoli all'economia americana. Lo si legge nei verbali dell'ultima riunione dell'Fmoc.

''Alcuni'' membri del Federal Open Market Committee, si legge nei verbali, ''suggeriscono che potrebbe presto giungere il momento di rallentare un po' il ritmo'' di acquisto di titooli di stato, strumento attraberso il quale la Fed immette denaro nell'economia Usa.

Altri invece ''hanno sottolineato l'importanza di essere pazienti'' prima di decidere di ridurre il programma da 85 miliardi di dollari al mese di stimoli all'economia.

Tuttavia, i membri dell'Fmoc, concordano sul fatto che il programma di stimoli dovra' essere limato entro la fine dell'anno, per poi cessare compeltamente entro la meta' del 2014, a consizione pero' che l'economia statunitense prosegua a migliorare.

''Se le condizioni dell'economia proseguiranno a migliorare in maniera consistente - si legge nei verbali - il Comitato (Fmoc ndr.) ridurra' il ritmo degli stimoli a passi moderati e concludera' il programma intorno alla meta' del 2014. Nello stesse momento, se l'economia evolvera' lungo le linee attese, la rirpesa avra' guadagnato ulteriore slancio, con il tasso di disoccupazione che dovrebbe attestarsi intorno al 7% e l'inflazione che dovrebbe aggirarsi interno all'obiettivo dell'Fmoc del 2%''.

Comunque, mentre tutti i membri del Federal open market committee discutono su quanto sia forte la ripresa del mercato del lavoro, quanto alzare i tassi d'interesse e se i tagli della spesa governativa possano incidere sulla crescita, proseguono i verbali, ''quasi tutti i membri del Comitato hanno convenuto che un cambiamento del programma di stimoli non sia adeguato'' al momento della riunione dell'Fmoc, ovvero il 30-31 luglio scorsi.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow