lunedì 27 febbraio | 13:01
pubblicato il 21/ago/2013 20:16

Usa: alcuni membri Fed giudicano vicino rallentamento stimoli (1 upd)

(ASCA) - Roma, 21 ago - ''Alcuni'' memebri della Federal reserve giudicano che sia giunto il momento di rallentare il programma di stimoli all'economia americana. Lo si legge nei verbali dell'ultima riunione dell'Fmoc.

''Alcuni'' membri del Federal Open Market Committee, si legge nei verbali, ''suggeriscono che potrebbe presto giungere il momento di rallentare un po' il ritmo'' di acquisto di titooli di stato, strumento attraberso il quale la Fed immette denaro nell'economia Usa.

Altri invece ''hanno sottolineato l'importanza di essere pazienti'' prima di decidere di ridurre il programma da 85 miliardi di dollari al mese di stimoli all'economia.

Tuttavia, i membri dell'Fmoc, concordano sul fatto che il programma di stimoli dovra' essere limato entro la fine dell'anno, per poi cessare compeltamente entro la meta' del 2014, a consizione pero' che l'economia statunitense prosegua a migliorare.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech