lunedì 05 dicembre | 12:23
pubblicato il 30/gen/2014 16:05

Usa: a dicembre compromessi vendita case -8,7%. Ha pesato maltempo

(ASCA) - Roma, 30 gen - Frenata nelle compravendite di abitazioni negli Usa. A dicembre i contratti preliminari di vendita (compromessi) sono scesi dell'8,7%. Una flessione, spiega l'associazione Usa degli agenti immobiliari, dovuta soprattutto alla cattive condizioni atmosferiche che hanno frenato il mercato, le visite agli appartamenti in vendita e gli appuntamenti per la firma dei contratti finali.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Riforme
Riforme, Dijsselbloem: mercati calmi, non servono misure emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari