giovedì 23 febbraio | 20:34
pubblicato il 18/lug/2011 12:15

Università, balzano le tasse: nel 2010 +40% a Napoli

Record a Catania +51%, ma il Sud paga meno in valore assoluto

Università, balzano le tasse: nel 2010 +40% a Napoli

Milano, 18 lug. (askanews) - Crescono le tasse nelle università italiane, pubbliche e non: negli ultimi 5 anni, dal 2005 al 2010, gli studenti italiani sono stati chiamati a pagare il 38% in più. Il più grande ateneo del sud, la Federico II di Napoli, ha visto un incremento delle tasse di quasi il 40%, battuto dall'Università di Catania con un più 51 per cento in un anno. Se sono al Sud le università con i maggiori rincari, gli studenti che pagano di più in termini assoluti sono quelli del Nord Italia: il Politecnico e la Statale di Milano occupano i primi posti in classifica con spese fino a 1.700 euro, mentre Catania è solo 39esima con 717 euro.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech