lunedì 16 gennaio | 18:13
pubblicato il 04/gen/2014 12:00

Unioncamere: nel 2014 tariffe crescono doppio di inflazione, +3%

A ottobre tariffe acqua +7,6%, rifiuti +7%

Unioncamere: nel 2014 tariffe crescono doppio di inflazione, +3%

Roma, 4 gen. (askanews) - Nel 2014 le tariffe pubbliche aumenteranno in media più del doppio (+3%) rispetto all'inflazione (+1,2%). Lo prevede Unioncamere, secondo cui quest'anno la situazione non sarà diversa dal 2013. Infatti "le attese rispetto all'evoluzione delle tariffe pubbliche (nazionali e locali) indicano una crescita media complessiva nell'ordine del 3%, un dato di gran lunga superiore rispetto alla crescita attesa nel livello medio generale dei prezzi". Nel 2014, spiega Unioncamere, l'inflazione "dovrebbe confermarsi all'1,2% in conseguenza di un vistoso cedimento dei prezzi dell'alimentare (da +2,4% a +1,3%) e solo di un lieve recupero di quelli dei beni non alimentari (dallo 0,5% del 2013 a un poco incoraggiante 1%)". Relativamente stabili intorno alla media generale i prezzi dei servizi di mercato (+1,3% nel 2013 e +1,4% l'anno prossimo) e in ulteriore calo quelli dell'energia (-1,5%). A scardinare le strategie (e il borsellino) dei consumatori nel 2013 sono state soprattutto le tariffe dei servizi idrici (+7,6% tra ottobre 2012 e ottobre 2013) e dei rifiuti urbani (+7% nello stesso periodo). Sul versante opposto - secondo Unioncamere - i prezzi dei beni di consumo scambiati sul mercato mostrano dinamiche tendenziali molto più contenute: +2% per i beni alimentari (a esclusione del fresco) e solo +0,5% per quelli non alimentari. "Per rilanciare i consumi - afferma il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello - e accompagnare i segnali di ripresa dell'economia, è indispensabile rallentare la corsa di tasse e tariffe, a cominciare da quelle locali. I tanti, piccoli mercati protetti che ancora resistono riducono il potere d'acquisto di famiglie e imprese e sono un freno alla ripresa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello